Capo Vaticano
E’ un angolo di Mediterraneo tutto da scoprire…“Bisogna vedere una volta questo spettacolo sconosciuto nei nostri mari selvaggi, foschi e brumosi” così scrisse François Lenormant

Secondo la nota rivista francese "Les Grands Voyageurs", Capo Vaticano è considerata la terza spiaggia più bella d' Italia e fra le 100 spiagge più belle al mondo.

Il roccioso promontorio di Capo Vaticano si trova nel comune di Ricadi (VV) a sud-ovest da Vibo Valentia, vicino a Tropea nota località turistica nel Tirreno. E’ situato a 284 metri sul versante occidentale del Monte Poro, formando lo spartiacque naturale tra i golfi di Gioia e di Sant'Eufemia.
 

Prima del boom turistico Ricadi - Capo Vaticano era un piccolo villaggio di pescatori.
Successivamente la purezza del suo mare e i suggestivi paesaggi offerti dalla sua costa hanno attratto sempre un maggior numero di visitatori.
Perla della costa è Capo Vaticano, importante centro balneare e favolosa area naturale dalla sabbia bianca,
strapiombi con panorami mozzafiato, possenti rocce scolpite dal vento e dal mare, isolate spiaggette con tante piccole baie (alcune raggiungibili solo dal mare o attraverso impervi sentieri), il tutto circondato oltre che dal cielo e dal mare limpido, anche da una flora e fauna mediterranea ricca ed incontaminata, che in primavera diventa un immenso giardino fiorito dai mille colori e dai mille profumi.

Il mare che circonda il Capo Vaticano è il luogo ideale per le immersioni subacquee, dove si possono scoprire i ricchi fondali abitati dalla popolazione ittica più numerosa e variegata d'Italia, tutto grazie ad un gioco di correnti provenienti dai due golfi di Sant'Eufemia da nord e di Gioia da sud.

Non dimentichiamo i tramonti sulle vicine Isole Eolie: difficile descriverli con le parole...bisogna viverli di persona. 

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 12 giugno 2009 )